L'esploratore urbano con la OM-D E-M10 Mark IV

Dopo la prima visita a Philadelphia, esplorare ogni centimetro di questa città è diventata un’ossessione per me. La sua storia e l'incredibile architettura ne fanno un paradiso fotografico. C’è di tutto, dalle cattedrali gotiche ai grattacieli Art Déco, alle case vittoriane, strade di ciottoli e murales, murales ovunque! 3.600 per essere esatti.

Quindi, con Philly come parco giochi, mi era subito chiaro che questo era il posto perfetto per provare la OM-D E-M10 Mark IV.

p7230016-edit.jpg

La prima tappa del mio viaggio è stata il centro città. Dopo aver camminato per diversi isolati, mi ha davvero impressionato quanto fosse leggera la macchina fotografica che portavo al collo. Non ho mai dovuto preoccuparmi che la mia schiena o le mie spalle si stancassero o si dolessero, rendendo la E-M10 Mark IV la perfetta compagna di viaggio. Con le migliori opzioni e una gamma più ampia di obiettivi tra cui scegliere e il WI-FI integrato, sentivo che non avrei mai più avuto il bisogno di usare il mio telefono cellulare per fotografare nell’immediato. Questo è l'ideale per un fotografo come me che condivide costantemente immagini sui social media.

p8010105-edit.jpg

Potendo scegliere quali obiettivi portare con me, ho optato per un M.Zuiko 12-40mm F2.8 PRO, un 17mm F1.2 PRO e un 25mm F1.2 PRO, che hanno fornito un'incredibile nitidezza e qualità dell'immagine con un bellissimo e naturale bokeh - qualcosa che non si può ottenere con un telefono, la maggior parte del loro DOF/bokeh è simulato.

p7230017.jpg

Quando mi misi a fotografare alcuni luoghi alla città universitaria, era già notte. Tuttavia, con la migliorata stabilizzazione dell'immagine a 5 assi, mi sentii sicuro di poter camminare e catturare immagini nitide e a mano libera anche di notte. La E-M10 Mark IV spaccò decisamente! Non solo le mie immagini erano nitide, ma ero davvero spiazzato da quanto le immagini fossero chiare e prive di rumore, anche a ISO elevati.

p7230062-edit.jpg

Scattai molto a ISO 6400 e oltre con poco o nessun rumore. Accoppiato con lenti incredibilmente veloci, fui in grado di scattare liberamente di notte senza alcuna preoccupazione. L'autofocus fu incredibile anche con poca luce. La fotocamera non faticò affatto a trovare la messa a fuoco e questo senza il LED di assistenza AF.

p7260095.jpg

Visitammo il Village of Arts and Humanities e Philly Paintings fuori Germantown Ave a nord di Philadelphia. Dal momento in cui si entra in quella parte della città, si è circondati da edifici dai colori vivaci tutti ricoperti di murales e statue. È sicuramente una parte della città che lascerà un ricordo duraturo se mai la visiterete.

p7230069.jpg

Con ogni edificio così brillantemente e splendidamente dipinto, fui felice di vedere quanto fosse incredibilmente accurato il colore durante gli scatti con il sensore Live MOS da 20mp della E-M10 Mark IV. Il sensore ha prodotto un'immagine di altissima qualità che ha richiesto pochissimo tempo per la correzione del colore in post. Mentre eravamo là fuori, abbiamo giocato con il display da 3" della E-M10 Mark IV per scattare qualche selfie e, abbinato all'M.Zuiko 17mm F1.8 o 25mm F1.8, scattare selfie è facile e divertente con questa fotocamera.

p8010133-edit.jpg

Nel poco tempo che ho trascorso con la nuova OM-D E-M10 Mark IV, sono rimasto molto impressionato dalle prestazioni di questa piccola fotocamera in condizioni di scarsa luminosità, ha un'incredibile precisione dei colori e qualità dell'immagine, e il suo peso leggero, le dimensioni ridotte e la costruzione robusta, la rendono la fotocamera ideale per i fotografi di strada e gli esploratori urbani.

p8010118-edit.jpg

Come si dice, la migliore fotocamera è quella che è sempre con te - e la E-M10 Mark IV non dovrà mai lasciare il tuo fianco.


Fonte: Get Olympus

Tutte le Storie
15 ott
25 ott
Confermare l'azione

Sei sicuro di voler eseguire questa azione?

Conferma