Il primo obiettivo TAMRON compatibile con il sistema “Nikon Z”

Tamron annuncia il lancio del 70-300mm F/4.5-6.3 Di III RXD (Modello A047), uno zoom tele dedicato alle fotocamere mirrorless full-frame “Nikon Z”.

a047z_style_20220729.jpg

Lo zoom tele TAMRON 70-300 mm F4.5-6.3 combina le dimensioni più compatte e il peso più ridotto al mondo con un'elevata qualità dell'immagine, secondo la filosofia TAMRON che "tutti i fotografi dovrebbero poter fotografare facilmente e comodamente con il teleobiettivo ". L'obiettivo presenta una costruzione resistente all'umidità per una maggiore protezione durante le riprese all'aperto e il rivestimento ottico BBAR (Broad-Band Anti-Reflection) che vanta eccellenti prestazioni antiriflesso. Inoltre, questo 70-300 mm F4.5-6.3 compatibile con il “sistema di Nikon Z" può essere utilizzato con il software dedicato TAMRON Lens UtilityTM. È un obiettivo estremamente versatile che consente di realizzare riprese tele come mai prima d'ora, dai paesaggi ai ritratti, dallo sport all’azione, ma anche di fotografare gli animali domestici e quelli selvatici e molto altro ancora.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

1. Zoom tele compatto

Progettato specificamente per le fotocamere mirrorless e con luminosità F6.3 alla massima lunghezza focale tele, il 70-300mm F4.5-6.3 è lo zoom tele dedicato alle fotocamere mirrorless full-frame più piccolo e più leggero al mondo, con una lunghezza di soli 150,3 mm, un diametro massimo di 77 mm e un peso di soli 580 g. Con una facilità senza precedenti, i fotografi possono sperimentare gli effetti di compressione e la limitata profondità di campo tipici di un vero teleobiettivo. Questo obiettivo è ideale anche per tutti coloro che desiderano ridurre il peso del proprio bagaglio o alleggerire il proprio carico durante le passeggiate nella natura. Oltre che per fotografare i paesaggi e gli eventi sportivi, questo zoom tele è perfetto per un'ampia gamma di soggetti come i ritratti, gli uccelli e gli scatti casuali.

2. Prestazioni ottiche superiori e straordinaria facilità di trasporto

Sviluppato basandosi su simulazioni approfondite che utilizzano le più recenti tecnologie progettuali, lo schema ottico del 70-300 mm F4.5-6.3 riesce a bilanciare con successo le dimensioni compatte e l'elevata qualità dell'immagine. La costruzione ottica comprende 15 elementi in 10 gruppi, con un elemento LD (Low Dispersion) disposto con precisione per sopprimere le aberrazioni cromatiche assiali e le altre aberrazioni che possono verificarsi con gli zoom tele. A 300 mm, una lunghezza focale tele ampiamente utilizzata, il suo schema ottico garantisce una risoluzione eccellente su tutta l’area del fotogramma. Il nuovo zoom crea immagini estremamente nitide e definite lungo l’intera escursione focale dello zoom grazie al rivestimento BBAR TAMRON, famoso in tutto il mondo per le sue prestazioni antiriflesso.

3. Motore passo passo RXD (Rapid eXtra-silent stepping Drive) straordinariamente silenzioso

L'unità AF incorpora un sensore che rileva con precisione la posizione delle lenti di messa a fuoco, mentre il motore RXD offre un controllo AF ottimizzato. In questo modo è possibile disporre di un autofocus estremamente rapido e preciso e mantenere nitidamente a fuoco i soggetti in continuo movimento, cioè proprio quelli che spesso sono i prediletti da chi utilizza uno zoom tele. Grazie all'AF estremamente silenzioso, l'obiettivo può essere utilizzato con discrezione nelle sale da concerto e in altre situazioni che richiedono bassi livelli di rumore, oltre che per le riprese video.

4. Software dedicato TAMRON Lens Utility

Con la versione compatibile con il sistema “Nikon Z", gli utenti possono utilizzare il software dedicato TAMRON Lens Utility, sviluppato internamente da TAMRON. Ciò consente agli utenti di aggiornare facilmente l'obiettivo al firmware più recente, senza passare dalla fotocamera. Nella schermata delle informazioni sul firmware, gli utenti possono verificare se l'obiettivo incorpora l’ultima versione ed eseguire l'aggiornamento qualora sia disponibile un firmware più recente.

5. Costruzione resistente all’umidità per una protezione ancora superiore

Una serie di guarnizioni sono posizionate nell'area della baionetta di montaggio e in altri punti critici per impedire infiltrazioni di umidità e/o pioggia e consentono di ottenere una “costruzione resistente all'umidità”. Questa caratteristica fornisce un ulteriore livello di protezione durante le riprese all'aperto in condizioni climatiche avverse.

Tutte le News
Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato sulle novità Polyphoto

Confermo di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell art 13 del D Lgs 196/2003 e dell art 13 del Regolamento UE 679/2016.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano l'Informativa sulla Privacy e i Termini del Servizio di Google.

01 mar
31 mar
Confermare l'azione

Sei sicuro di voler eseguire questa azione?

Conferma